Icons

Temporary Store

Fino a qualche tempo fa ci chiedevamo cosa fosse esattamente un temporary store, un pop-up o cose simili.

Noi abbiamo optato a Milano per uno showroom perchè, da mamme, non abbiamo tempo di sottostare alle regole imposte dai negozi. Lo showroom è il perfetto compromesso per una vendita offline che sia confortevole per chi vende e per chi acquista. Ovviamente il nostro core business è la vendita online ma abbiamo capito quanto importante sia far vedere i prorpio prodotti anche dal vivo. Ed è per questo che la stagione PE è stata costellata da eventi: almeno 3 a Milano, uno a Roma, Firenze, Genova, Torino, Monza….della serie: ferma? MAI!

Ma vi assicuriamo che il ruolo della “ragazza con la valigia” non è più tanto nelle nostre corde, causa età e impegni continui.

Si perchè il nostro business è sempre in crescita: se vogliamo distinguerci dagli altri dobbiamo sgomitare un pochino,a vere sempre nuove idee, inserire nuovi modelli, fare eventi speciali, dare una grande personificazione al nostro brand di abbigliamento bambini.

Seguendo sempre il nostro filone: il giusto mix tra eleganza e comodità, continuiamo a creare capi assolutamente Made in Italy che ideiamo noi grazie all’esperienza di essere mamme e grazie all’aiuto di tante amiche e clienti che amano darci consigli sempre utilissimi.

Arrivate a fine Giugno, con un incremento delle vendite l’anno scorso del 50% e questo – per ora – del 30% come imposto dal nostro precisissimo business plan, abbiamo penato di tirare un sospiro di sollievo e di poterci godere delle meritate vacanze.

Invece, sempre della serie FERME? MAI abbiamo deciso di imbarcarci in questa nuova avventura: il temporary store.

Ignare di quello che fosse abbiamo deciso di accettare l’idea di trasferire l’intera collezione i Versilia – dove il brand è nato – per mostrare direttamente a chi vive qui o a chi, come noi, ci viene in vacanza da sempre, la qualità dei nostri prodotti.

Abbiamo dovuto trovare un compromesso per poterlo tenere aperto: orari ridotti ma ben studiati, location strategica, piccola ma curatissima.

E via, in 5 giorni dalla scelta del SI abbiamo trasportato stand, capi e scatoloni; abbiamo ordinato enormi ed intrasportabili paraventi che ora amiamo alla follia,; abbiamo creato piccole lavagnette dove poter lasciare messaggi; tanti marshmallows, caramellie e  chupachupa; un ambiente che sembra la cameretta di un bambino e il gioco è fatto.

Ad aiutarci una ragazza bellissima di nome Bianca, simpatica, ironica e bella. Che ha amato la nostra collezione subito. Perché anche questo è importante: difficile vendere bene qualcosa che non si ama.

Così il 4 luglio è iniziata questa nuova avventura che è quasi agli sgoccioli, perchè il prossimo sarà l’ultimo week end di venita in Versilia.

Il sito sarà invece attivo sempre anche se gli ordini che riceveremo dal 31 luglio verranno evasi a fine agosto.

Siamo felici, abbiamo ricevuto tanti complimenti. Tanti clienti nuovi, tanti che ci conoscevano e sono venuti a curiosare, tanti bambini che si sono divertiti a colorare e giocare nel nostro spazio.

Chissà che questo temporary store di abbigliamento per bambini non diventi un’abitudine!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *