Icons

il mercatino del cuore- 22/23/24 novembre a Milano

Il Mercatino del cuore:

L’ Associazione Amici X Crescere annuncia il prossimo mercatino di Natale, organizzato anche quest’anno in collaborazione con la “Associazione La Mano del Bambino” che nasce da un gruppo di volontari (medici, psicologi, fisioterapisti e altre figure professionali) che affiancano bambini affetti da malformazioni congenite dell’arto superiore e le loro famiglie. Il fulcro dell’Associazione è il Reparto di Chirurgia della Mano dell’Ospedale San Giuseppe, creato e diretto dal Professor Giorgio Pajardi.

Il Mercatino si svolgerà nella bellissima location de La Posteria (Via Giuseppe Sacchi, 7 – Milano – zona Brera, MM Cairoli/Lanza) nei giorni venerdì, sabato e domenica 22-23-24 novembre.

La sera di venerdì 22 novembre è previsto un piccolo aperitivo durante il quale verranno presentati i progetti delle due Associazioni ma sarà anche un’occasione per tutti per invitare amici e clienti in un momento di conviviale solidarietà per un brindisi natalizio

Non siamo solite partecipare a mercatini ma questa stagione abbiamo deciso di fare un’eccezione: come sapete siamo molto sensibili al tema della beneficenza che riguarda i bambini. La scorsa stagione abbiamo sostenuto due associazioni che ci stavano particolarmente a cuore. Questa abbiamo deciso di partecipare ad un evento organizzato da chi si occupa da sempre di “bambini speciali”. Tre giorni di shopping all’interno di un luogo bellissimo, dove tanti brand si uniranno per una buonissima causa.

Se siete come noi ed amate portarvi avanti con i regali di Natale, non potevate trovare occasione migliore! Tra abbigliamento adulto e bambino, scarpe, gioielli, borse, decorazioni floreali potrete in un’unica giornata addobbare casa e scegliere regali per amici e parenti, il tutto facendo del bene e donando anche a bambini che ne hanno assolutamente bisogno. Infatti parte del ricavato delle vendite verrà devoluto alle associazioni sopra citate per cercare di rendere migliore la vita di bambini in difficoltà.

Se volete sapere di più sul bellissimo lavoro di queste Associazioni venite venerdì dalle 18,30 alle 20,00 alla presentazione in cui vi parleranno dei loro progetti.

Vi diamo intanto noi qualche dettaglio:

L’Associazione Amici per Crescere nasce nel 2017 come evoluzione dell’Associazione Amici del Buon Pastore che era stata creata nel 2006 per perseguire finalità di solidarietà sociale rivolte alla promozione e al sostegno dell’opera educativa che da oltre 40 anni la Fondazione Pio Istituto Buon Pastore porta avanti sul territorio milanese.
L’Associazione Amici per Crescere, intende sostenere, attraverso progetti già realizzati ed altri programmati, le attività della Fondazione Buon Pastore e/o di altre realtà sul territorio milanese che si rivolgono al disagio sociale dei minori. Nel corso degli anni, si è sempre posta attenzione ai bisogni emergenti rivolti al mondo dei bambini e ragazzi in difficoltà, con il desiderio di offrire risposte valide ed adeguate finalizzate al reinserimento dei minori nel tessuto sociale e all’inserimento dei maggiorenni provenienti da queste realtà nel mondo lavorativo, dopo un adeguato percorso di studio.
È fondamentale curare “le ferite” delle esperienze negative ed offrire la speranza, attraverso progetti individualizzati ed attuabili, di un futuro che li possa riscattare.
Un progetto di solidarietà a sostegno di bambini e ragazzi in situazione di grave disagio familiare.
DIVENTA ANCHE TU UN AMICO:
Donazioni: IBAN IT69 Y056 9601 6000 0000 9938X77

L’Associazione “La mano del bambino” nasce da un gruppo di volontari – medici, psicologi, fisioterapisti e altre figure professionali – che lavorano ogni giorno a contatto con bambini affetti da patologie congenite od acquisite dell’arto superiore. Sede e fulcro dell’Associazione è il Reparto di Chirurgia della Mano dell’ Ospedale San Giuseppe –  IRCCS Multimedica di Milano, creato e diretto dal Professor Giorgio Pajardi. Egli, sin dagli inizi della sua attività, si è sempre occupato di malformazioni congenite della mano e dell’arto superiore stringendo una stretta collaborazione con il Prof Guy Foucher, esperto di fama internazionale e autorità riconosciuta in tutto il mondo in questo campo.

Scopo dell’Associazione è, in primo luogo, quello di fornire consulenza, assistenza e cure ai Piccoli Pazienti ed alle loro Famiglie attraverso il lavoro di un equipe polispecialistica che includa tutte le figure professionali (chirurgo della mano, genetista fisiatra, terapista, infermiere, psicologo, ecc.)  necessarie nella presa in carico di un bambino con una patologia congenita o traumatica della mano e/o dell’arto superiore. Per realizzare tale obiettivo l’Associazione si propone di svolgere diverse attività:

http://www.lachirurgiadellamano.it/it/la-mano-del-bambino/associazione-campus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.